La classicaMilano-Pavia

Una mezza giornata pedalando alla volta di quella che fu la capitale del regno Longobardo. Nel mezzo la campagna punteggiata da cascine dove fermarsi per un buon ristoro. L’itinerario segue in parte la ciclabile del Naviglio Pavese, in parte le piccole strade di campagna a sud di Binasco. In località Samperone è possibile optare per una breve deviazione per visitare la Certosa di Pavia. Superate le Cascine Calderari, si attraversa la provinciale ritornando sulla ciclabile per l’ingresso a Pavia. Nel centro storico vi attendono il Castello Visconteo, le Torri Medievali, il Duomo, le splendide basiliche e il suggestivo Ponte Coperto che attraversa il Ticino. La stazione garantisce il rientro treno a Milano.

DISTANZA
37,5 km

TRENO
SI / PAVIA

STERRATO
NO

LIVELLO
FACILE

PERCORSO
2  3  4  5

Scopri altri itinerari

Esploragli itinerari di ARDA

Scarica la App ARDA per navigare
tra le tappe e le opere virtuali
lungo gli itinerari